Se ne è accorto qualcuno?

Bisognerebbe  fissare nella memoria questo volto e questo nome : Giorgia Bronzini… , perchè certamente non ne sentiremo più parlare fino alla sua prossima impresa.

Ieri questa ragazza ha vinto una MEDAGLIA D’ORO ai campionati mondiali di ciclismo; la notizia è arrivata nella mattinata e già all’ una la notizia è stata data in coda ai vari notiziari, dopo anche il risultato delle prove di motociclismo e già oggi non ne parla più nessuno.

Se oggi un corridore italiano avesse vinto la stessa medaglia, si sarebbe guadagnato titoli cubitali nei TG e sulla stampa. La discriminazione dello sport femminile è evidentissima e offende i sacrifici cui le atlete si sottopongono per raggiungere risultati prestigiosi.