Boccucce …. e becchi.

Ci avete fatto caso? Ora è di moda la bocca con il labbro superiore più rigonfio ai lati e più sottile al centro, che dà un che di artificiosamente tenero  alla bocca rifatta. Se la possono permettere solo quelle (come la Perego per fare un esempio) che non hanno avuto ancora troppi interventi di restauro, presumo, perchè le veterane della chirurgia plastica, come la Ventura, la Santanchè, la Parietti, la Marini da molto tempo esibiscono bocche semplicemente deformi, che , viste di profilo , assomigliano molto al becco di nonna Papera.