Prima di dormire ….

Durante la giornata Samuele (5 anni fra poco) è stato messo in castigo dalla sua mamma dopo averla esasperata con una serie di capricci. Arriva il momento della nanna e Samuele ama aprirsi alle confidenze ….
– Mamma, è proprio vero che è il cervello che ci comanda di fare le cose? –
– Certamente! – risponde ingenuamente la mamma, contenta di quel momento di dialogo serale a cuore aperto.
– Allora è il mio cervello che mi dice di fare il bravo? –
– Proprio così…-
– Ed è sempre il mio cervello che mi dice di fare il birichino? –
– Temo di sì…- risponde la mamma che già comincia a capire di essere caduta in una qualche trappola.
– E allora perchè quando sono birichino metti in castigo me e non il mio cervello?-

Birbante d’ un Samuele!!! Per mettere in castigo il tuo cervello la tua mamma dovrà negargli l’ accesso al computer e ai suoi cartoni preferiti, non ti pare?

2 thoughts on “Prima di dormire ….”

  1. E’ davvero un bambino in gamba, ha fatto un ragionamento logico non semplice per la sua età!
    Le mie piccoline oggi mi hanno salutato, domani partono per la Finlandia, il paese del loro papà. Mi mancheranno e posso immaginare quanto manchino a te i tuoi nipoti. Ciao e buone vacanze! Sai che abbiamo rischiato di incontrarci in vacanza? Avevamo pensato alle marche come meta di quest’estate, poi abbiamo optato per la Puglia per stare vicini ad altri nipotini. Mi piacerebbe tanto rivederti! Magari succederà prima o poi. Un abbraccio!

  2. Piacerebbe anche a me rivederti: Buone vacanze allora…speriamo che giovino a farti ritrovare la piena forma. Un abbraccio anche a te.

Comments are closed.