Ascoltando la lettura dei giornali….

Ascoltando la lettura dei giornali, stamattina , mi ha colpito una cosa: quante parole vengono spese per propagandare iniziative e provvedimenti vari che poi vanno a finire nel nulla!!!

Ricordate il piano casa? Doveva assicurare il lavoro a tanta gente minacciata dalla crisi: se ne è parlato per mesi, si sono fatte trasmissioni televisive appositamente preparate per parlarne e illustrarlo, si sono riempite pagine e pagine di giornali, ma non è successo nulla : nessuno si è messo ad ampliare la propria casa.

E cosa dire delle ronde? pare che ce ne sia una sola funzionante a Varazze; di questo mi devo compiacere : i paletti messi da Maroni hanno costretto le ronde preesistenti a sciogliersi (non so se fosse proprio questo l’ effetto sperato dal ministro).

E in questi giorni? Intercettazioni, elezioni sì, elezioni no, dimissioni, diaspore, processo breve, processo lungo, … tutto questo è stato annunciato e via via poi smentito nei giorni seguenti.

E alla fine ? La crisi, che non c’ era, adesso c’ è e non ne veniamo fuori meglio degli altri come aveva sempre detto Tremonti, anzi.. …  siamo il fanalino di coda tra i paesi sviluppati; le fabbriche continuano a chiudere ;  non ci saranno elezioni e dovremo assistere ai soliti tiramolla estenuanti su tutto .

Una sola nota positiva : la festa padana a Venezia non è stata un gran successo: non c’ era la folla che gli organizzatori si attendevano e da molti balconi sventolavano i tricolori !!! (facebook qualche volta serve!!)

3 thoughts on “Ascoltando la lettura dei giornali….”

Comments are closed.