Segnaletica : è una cosa seria in certi casi …

Ospedale di Guastalla: uno sbarramento impedisce l’ accesso a chi viene da est. Ma non vi è una segnaletica provvisoria chiara e ben in evidenza che guidi chi non è del posto a trovare un percorso alternativo. Mi arrabatto a chiedere ai passanti col solito risultato: il percorso è troppo lungo per poterlo memorizzare e quindi non mi resta che continuare a tentoni.

Finalmente , dopo aver chiesto ulteriori informazioni a una signora del posto, alla quale raccomando di presentare le mie lamentele ai vigili, mi ritrovo ai piedi di un cavalcavia dove vedo una freccia con la scritta  “ospedale”.  Era ora!!!

Io e chi stava con me non avevamo nessuna particolare urgenza, ma mi chiedo come mi sarei sentita se avessi dovuto portare all’ ospedale un sofferente di cuore in preda a una crisi, o se avessi avuto a bordo un ferito o un caso comunque bisognoso di un soccorso tempestivo.

Sbarrare una strada che porta a un ospedale è cosa da trattare con la massima attenzione, spero che i vigili di Guastalla vengano a sapere delle mie lamentele: il loro ospedale è punto di riferimento per una zona abbastanza ampia e non si può dare per scontato che tutti conoscano a menadito la pianta della città.

2 thoughts on “Segnaletica : è una cosa seria in certi casi …”

Comments are closed.