Bagno di folla?

il-pratone-di-pontidaIl mio volo era arrivato molto in ritardo e stavo guidando verso casa pensando che era una fortuna aver lasciato l’auto in aeroporto, dato che avrei perso tutte le coincidenze tra treni e autobus, col rischio di arrivare a casa a notte fonda…  Intanto stavo ascoltando la radiocronaca della partita tra Spagna e Russia e mi stavo dicendo che quello doveva essere il motivo per cui c’era così poco traffico per le strade: dovevano essere tutti davanti alla TV!

Immersa in questi ed altri pensieri, arrivo a Pontida e passo davanti a quello che i giornalisti chiamano pomposamente il “pratone” e che ora è ridotto a un praticello molto più piccolo del mio cortile condominiale.  Lo vedo ingombro di lattine, cartoni, bottiglie di plastica e ne deduco che deve essere appena finito uno dei raduni tradizionali della Lega, infatti una volta a casa sento dai telegiornali del “bagno di folla” di Salvini….. Bagno di folla??? Ma quale folla può contenere quella radura? penso che stando appiccicate come sardine ci staranno forse mille persone …. e mille persone possono fare un “bagno di folla”?

Io credo che i giornalisti farebbero meglio ad andare sul posto a verificare gli avvenimenti e ne darebbero un resoconto più obiettivo….. ma forse questo è il momento in cui bisogna ad ogni costo esaltare la figura di Salvini, “il capitano” della nuova Lega che sta riscaldando le menti di molti Italiani, mentre ne avvelena i cuori.

Leave a Reply