Premure fraterne.

Gioele (quasi tre anni) è malato: un terribile virus intestinale lo sta devastando. Continua a vomitare e a correre in bagno. Deve per forza prendere una medicina che non gli piace e fa i capricci.

La mamma allora gli promette che se prenderà la medicina potrà scegliere un bel regalo.

Giovanni, cinque anni, ha sentito le parole della mamma e, da bravo fratello premuroso, si avvicina subito a Gioele con il catalogo dei giochi che lui (Giovanni) desidera da un po’ ….. pensa di certo che sia la classica occasione in cui si possono prendere due piccioni con una fava…..

Leave a Reply